"Quando le porte della percezione sono spalancate,le cose appaiono come veramente sono: infinite."(William Blake)

mercoledì 4 febbraio 2015

Programma rispettato alla grande!!!

All'appuntamento del mercoledì sera si è formato uno zoccolo duro e precisamente: io, Suor Germana, Luca Mel, Andrea "Gatto" Zuccher. A noi 4, si unisce qualche altro amico a rotazione, questa sera era presente anche Simone "Burba" Brunelli.

Dato che il ritrovo è fisso alla chiesa di SMIS, d'obbligo c'è il Piccolo Stelvio. Stasera affrontato con brio da me e da Simone, che ha preso alla lettera quanto avevo detto, ovvero che sarebbe stata un'uscita cattiva ;-).

Il ritmo è stato vagamente "cerebrale" e dopo il PS, siamo andati a sudare sulla Corda alta. Il terreno era perfetto. Abbiamo proseguito e dopo la Pesa di Romagnano siamo andati a farci frustare dagli arbusti lungo la Variante Cugino. Terminato questo bel single track, siamo rientrati all'Olmo di Grezzana, passando da Lumiago, le Colombare, il Vajo Paradiso e le Saponette.
Stasera abbiamo anche un video fatto da Luca!!!
video

Insomma, a parte il PS, tecnica in salita ed in discesa...fantastico!!!

La Surly Krampus mi sembra sempre più leggera e la spingo veramente forte in salita, mentre in discesa mi dona quella sicurezza che mi fa divertire assai.

Degna chiusura con un giro di birre medie offerte da Andrea...STIAMO VERAMENTE BENE :-)


Nessun commento:

Posta un commento