"Quando le porte della percezione sono spalancate,le cose appaiono come veramente sono: infinite."(William Blake)

giovedì 22 settembre 2011

Ieri sera alla Prova del XC Montorio ho riassaporato...

...il clima gara. Infatti dopo un "leggero" scambio di mail e sms, io e il Marcante siamo andati sul percorso dove si erano dati appuntamento il Papataso, l'Anonimo e altri. Alla fine ci siamo trovati veramente in un bel gruppo: Io, Davide A.Finetto, Fibi, Marcante, Papataso, Anonimo, L'Orlando, Gianni Munari, Stefano Freoni, Walter, Matteo e un altro, di cui non mi ricordo il nome...scusa, del Supernova Team e più avanti Andrea Recchia e Maurizio (senza casco!!!) Cervellin.

Ovviamente l'andatura è stata alla "volemose ben" con delle belle rasoiate lungo il percorso...mancavano solo i numeri sulle MTB e il cronometraggio!!!

Il percorso è veramente molto bello, tecnico il giusto, nervoso, con degli strappetti in salita che fanno male, single track belli e discese ancor più belle. 

Io ho percorso due volte il tracciato e, purtroppo, ho avuto conferma che, nonostante sia già molto meglio dei giorni scorsi, il dolore intercostale non mi dà ancora pace. Sono convinto che due giri li reggerei bene, ma poi nei restanti sarei costretto a rallentare per riuscire a respirare.

Sono contento, pertanto, di aver scelto di mettermi a disposizione di KM Sport prima e durante la gara. Anzi, a tal proposito, lancio un appello a tutti quelli che non gareggeranno e che avessero la mattinata libera per venire a dare una mano affinché questa gara sia la degna conclusione del XC Verona 2011.

Grazie e se vedemo!!!!

4 commenti:

  1. presente!!!!
    dadefly

    RispondiElimina
  2. Attenzione: viste le ultime modifiche apportate, ora come ora il video in alto a sinistra può risultare fuorviante.

    Paolo

    RispondiElimina
  3. Hai ragione Paolo, più tardi lo tolgo. Ciao

    RispondiElimina