"Quando le porte della percezione sono spalancate,le cose appaiono come veramente sono: infinite."(William Blake)

giovedì 4 ottobre 2012

Uscite serali in Contea sempre più interessanti

Infatti, rispetto allo scorso anno, quando facevo spesso e volentieri il "Lupo Solitario", anche stasera ci siamo trovati in 5 al ritrovo: il sottoscritto, l'Orlando, Miche, Franceschino e Simone...più tardi si è unito a noi anche l'Anonimo, dopo un bella Ravenata verso San Fidenzio.

Siamo partiti leggermente in ritardo rispetto all'orario stabilito, causa problemi col faretto di Simone, ma poi il giro ci ha ripagato pienamente.

Seguendo i consigli del medico di corte, ci siamo fatti un Piccolo Stelvio che fa così bene alla salute :-)
Il primo tratto è stato preso con relativa tranquillità, poi Franceschino ha fatto uno scatto con una cadenza di pedalata molto agile, ma efficace ed al quart'ultimo tornante, prima Paolo e poi io, abbiamo inferto una rasoiata pesante...che ci volete fare, il nostro essere "Ganassa" non rimane latente in qualche angolo sperduto del nostro cervello, eheheheh!!!!

Ricompattato il gruppetto, siamo scesi velocemente dalla Pace e poi risaliti al Piloton, gustandoci il bel single track di collegamento tra il Torresin e giust'appunto il Piloton. Quindi, abbiamo subito un pit stop, causa foratura della gomma posteriore di Simone.

Dopo la riparazione veloce, abbiamo deciso di risalire ai Maroni, via San Fidenzio e nel tratto asfaltato ci ha superato come uno Stukas l'Anonimo in sella al suo nuovo giocattolo. A mio parere la grafica della Focus Raven 3.0 è la più bella.

Anche su Via Pradelle, prima di scollinare al cancello, io e Paolo abbiamo colpito nuovamente e affondato la lama, come una katana in un panetto di burro da 5kg.

Temperatura ottima, leggermente umido, ma in compagnia si stava proprio bene e saremmo stati fuori a pedalare ad oltranza.

Percorsa tutta la località di Maroni, siamo scesi dalla Speranza e, mentre l'Anonimo ci ha salutato per tornare a casa, noi 5 ci siamo fermati al Bar Olmo per una birretta, offerta da Simone - Grazie, grazie, grazie!!! - ed in compagnia di Fix j, Leso, Vice, Cugino, Massy ed altri, tutti in borghese...insomma, abbiamo chiuso splendidamente questa bella uscita corale. Posso dire,  a nome di tutti, che ...STIAMO BENE :-)

Se vedemo.

p.s. per l'Anonimo: non ci scappi e prima o poi ci dovrai offrire da bere per il tuo nuovo mezzo!!!

3 commenti:

  1. Anonimo, paga da ber! (E fa tre)

    RispondiElimina
  2. ihh ihh ihhh devo dire che la rasoiata sulla Marseghina mi ha spremuto per bene alla faccia del ritmo Celebrate, mi parevano tutti a tutta, è stato il primo test di gruppo per la Raven 3.0 molto interessante, le me gambe ie sempre quelle ma penso un 1% di avercelo in più adesso con la nuova bike

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A ben guardare, la rasoiata sulla Marseghina è durata 200 metri...
      ...quindi non 'sto granché...

      Elimina